Studio Legale Avvocato Rosamaria Micolucci
 
   
     

La tutela dei diritti è costituzionalmente garantita. Infatti l’art. 24 della Costituzione italiana prevede che:

“Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi.

2. La difesa è un diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.

3. Sono assicurati ai non abbienti, con appositi istituti, i mezzi per agire e difendersi davanti ad ogni giurisdizione.

4. La legge determina le condizioni e i modi per la riparazione degli errori giudiziari”.

L’istituto previsto dall’ordinamento italiano che permette a coloro che abbiano un reddito inferiore ad Euro 10.628,16 di tutelare i propri diritti è il patrocinio a spese dello Stato disciplinato agli artt. 74-141 del D.P.R. 30/05/2002 n. 115 – Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia.

Per conoscere nei dettagli la disciplina dell’istituto:
(www.giustizia.it/servizi_cittadino/patrocinio_stato.htm)

Modello per l’istanza di ammissione al patrocinio nei giudizi civili:
DomandaAmmissionePatrocinio.PDF

Modello per l’autocertificazione dello stato di famiglia:
AutocertificazioneStatoFamiglia.PDF

L’Avv. Micolucci è iscritta nell’Elenco degli Avvocati per il patrocinio a spese dello Stato istituito presso il Consiglio dell’Ordine Forense di Bologna.